Moda&Mood


Pitti Immagine presenta la settima edizione di Fragranze
15 agosto 2009, 16:00
Filed under: accessori, eventi, fiere, tendenze | Tag: , , , , ,

Pitti - Fragranze

Pitti - Fragranze

Pitti Immagine presenta la settima edizione di Fragranze, il salone-evento dedicato alle migliori proposte del mondo della profumeria artistica e selettiva e all’evoluzione della cultura olfattiva. Alla Stazione Leopolda di Firenze, dall’11 al 13 settembre, sono di scena le essenze più esclusive, i prodotti per la cura e il benessere del corpo, la ricerca sulle specialità cosmetiche e gli accessori profumati. Altissima qualità artigianale, articoli unici e sofisticati proposti dai grandi marchi del panorama internazionale.

Il tema ispiratore del nuovo layout – ideato e curato da Alessandro Moradei – è la liquidità, attraversata e resa iridescente dalla luce, con giochi di bolle trasparenti che diventano elementi decorativi e di costruzione degli spazi.

Tra le novità di questa edizione, Spring è l’area speciale riservata ai nomi nuovi, alle linee di giovani marchi di fragranze che si presentano al primo appuntamento con il pubblico internazionale e alle realtà fresche di lancio sul mercato.

E ancora, la Stazione Leopolda ospiterà anche una ricercata selezione di proposte dal mondo degli Accessori, sempre più elemento irrinunciabile del lifestyle contemporaneo.

I giorni di Fragranze presentano anche un ricco programma di eventi, organizzati da Pitti Immagine e dagli espositori, che accendono i riflettori sui protagonisti internazionali della profumeria creativa e della scena contemporanea legata a benessere e lifestyle: talk show, installazioni, mostre fotografiche e presentazioni. E tra le novità in calendario per questa edizione ci sono anche Le Capsule: una serie di incontri, curati dalle aziende espositrici, che daranno l’opportunità al pubblico di sperimentare nuovi rituali di bellezza e benessere insieme a prodotti esclusivi.

via Style&Fashion



“Evolvere, Osare, Immaginare”
22 luglio 2009, 11:00
Filed under: fiere, moda, tendenze | Tag: , , , , ,

pittiPitti Uomo, i trend per l’uomo dell’estate 2010

L’uomo del 2010 sarà un uomo naturale e trasparente che attinge al passato, eccentrico ma anche sicuro e audace. Evolvere, Osare, Immaginare ecco le tre linee che guideranno la moda uomo del 2010. In esclusiva, per la 75° edizione del Pitti Immagine Uomo, Volker Ketteniss di WGSN, agenzia leader mondiale nell’analisi delle tendenze di stile, svela i nuovi trend maschili per la primavera/estate 2010.

Evolvere. Il concetto di scienza si fonde con quello di natura per da vita ad un prodotto basic e di qualità che si traduce in una semplicità naturale. I colori sono quelli della Terra: i toni del marrone si alternano a quelli del verde.

Sostenibilità e rispetto per l’ambiente conferiscono un senso di connessione con la natura. Una novità per l’abbigliamento maschile sono le trasparenze. Giocando con differenti strati di tessuto il risultato è un contrasto di forme e colori. La natura è fonte d’ispirazione anche per le stampe e i disegni che mescolano audaci accostamenti floreali e forti intenti con una storia da raccontare, per un look che va dalla testa ai piedi.

Osare. La seconda direzione ci incoraggia ad attingere dal nostro patrimonio. Sicurezza e audacia sono le linee guida per questa tendenza – richiami orientali si mescolano a quelli occidentali per esempio, armature medioevali con stampe tribali Africane, fino all’incontro tra Cina antica e America moderna – non ci sono regole. Il look è maschile ma non severo. Contrasti arditi di colore, stampe che esplodono e disegni al limite del buon gusto. La manifattura leggera e a strati, si combina con disegni complessi ed elaborati. È un mix di tradizione ed avanguardia che ben si adatta alle esigenze stilistiche e commerciali dell’abbigliamento maschile formale. La lavorazione classica ha un ruolo molto importante per questa direzione di tendenza.

Immaginare: l’ultima chiave di lettura per la primavera/estate 2010. Si tratta di usare l’immaginazione ed essere originale. Modern Retro è un esempio importante di questa tendenza. Uno stile futurista che s’ispira agli anni ’50 e ’60 rivisitando tessuti, consistenze e disegni.
È lo stilying, insieme al nuovo contesto, alle forme, alle proporzione e all’esecuzione che conferiscono un aspetto moderno. L’amore per la forma pura aiuta a creare pezzi intramontabili. Il concept Immaginare è presente anche in una nuova evoluzione dell’abbigliamento sportivo: architettonico o formale. Attraverso forma, colore e capi tecnici la distanza fra abbigliamento sportivo e abbigliamento formale diminuisce.

via LaStampa