Moda&Mood


Club di shopping a invito, con un click
15 dicembre 2009, 10:38
Filed under: moda, tendenze, web | Tag: , , , ,

Click. È tutta una questione di velocità, di senso del gioco d’azzardo. Chi arriva primo prende i pezzi migliori. Ma anche di lentezza, «cioè di quel mettersi per qualche momento in vacanza», facendo shopping in rete. Una fuga forse. Eppure in quel momento rallentiamo, ci fermiamo quasi. Ci concentriamo. La nostra inclinazione contemporanea a fare mille cose, col rischio di sbagliarle tutte, è finalmente trattenuta dal fatto che sono in ballo soldi e necessità di concentrazione: “non possiamo fare mille cose mentre decidiamo se investire o buttare soldi (che poi è la stessa cosa, dipende da come ce la raccontiamo)». La riflessione è di Luca Sofri, giornalista e scrittore, in occasione della presentazione di Quick Click, un anno scattato velocemente, libro fotografico che racconta il dietro le quinte di Buy- Vip, uno dei club di vendite private online più popolari d’Italia. Paradisi virtuali per appassionati di shopping che esprimono e realizzano desideri istantanei, e a prezzi stracciati, tra le pagine pixelate di circoli per “pochi” a cui si accede solo su invito. Se all’estero gli americani Gilt.com e Rue La La sono già modelli di business anticrisi, in Italia siti come Vente Privée, Saldiprivati, Private outlet, Born4shop e Privalia rappresentano modalità d’acquisto di ultima generazione. Il format è sempre lo stesso: clicca, apri, clicca, sfoglia, clicca, inserisci i dati, clicca, compra, clicca, chiudi, clicca, aspetta il pacco, clicca, ricomincia da capo. Si entra su presentazione di un socio già attivo, o, se si è fortunati, registrandosi e aspettando qualche giorno in lista d’attesa. Superato il blocco d’ingresso, si aprono le porte di un tecno-El Dorado dove si può comprare tutto: abiti, accessori, underwear, prodotti di bellezza, cioccolato, valigie, tecnologia, peluche e giocattoli, frigoriferi, vino, viaggi, automobili e appartamenti. Ogni vendita dura da 2 a 6 giorni, e lo sconto oscilla tra il 60 e il 70%, spesso su prodotti di stock dell’anno prima, ma non è una regola fissa.

via seidimoda

Annunci

2 commenti so far
Lascia un commento

Timeless, forward-looking and unsurpassed creative imagination has been the hallmark of your collection. I am proud to of the Maestrami Label.

Commento di Sola Balogun

Thank you for your kind appreciation.

Commento di maestramiabbigliamento




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: